Sono come Mary Poppins: pinko bags for Ethiopia

Le borse del progetto “Pinko bag for Ethiopia” si arricchiranno presto di due nuovi modelli, in arrivo quanto prima anche on line sul sito della marca.

La borsa Gulele, in turchese e azzurro:

GULELE_1_FULL

E la borsa Kirkos, in rosso e nero:

KIRKOS_1_FULL

Entrambe saranno in vendita a 68 euro e sono realizzate, come le loro “compagne più anziane”, in 100% cotone africano e i colori e le decorazioni prendono spunto dalle decorazioni delle popolazioni della valle dell’Omo, in Ethiopia.
Le due ultime nate saranno anche un po’ più capienti, ed è il motivo per cui, probabilmente, costano 10 euro in più.

Le pinko bag sono il progetto con cui Pinko aderisce al “Fashion 4 Development”: aldilà del motivo lodevole o meno del progetto, le borse sono davvero graziose. E la fantasia etnica molto attuale: stanno davvero bene con tutto ciò che è di moda quest’estate, dalle zeppe ai maxi dress. E il costo, per essere Pinko, non è per nulla folle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...